Finalmente mi sono deciso. Erano anni che dicevo adesso li faccio, adesso li preparo ma non so perchè a volte mi capita con alcune ricette devono maturare in meprobabilmente prima di mettermi a realizzarle 🙂 . comunque eccomi qua pronto con una rcettina per veri golosi .
Pronti per i pretzel? bene allora partiamo … buon divertimento golosoni.

INGREDIENTI PER 8/10 pretzel:

  • 500g farina
  • 270g acqua
  • 30g burro
  • 1 uovo sbattuto x dare più colore (la ricetta originale non lo prevede ma a me piace di più il colore)
  • 10g sale fino
  • 1 cuc.ino zucchero
  • 10g lievito di birra
  • sale grosso o a fiocchi Q.b.

Per la soluzione di acqua e bicarbonato:

  • 1 litro d’acqua
  • 8 cuc.ini di bicarbonato
  • 2 cuc.ini di sale

Preparazione:

Dividete in due parti l’acqua tiepida e nel primo sciogliete il lievito, tenete da parte l’acqua tiepida ci servirà nel passaggio successivo .
In una ciotola mettete la farina setacciata, aggiungete lo zucchero e l’acqua in cui avrete sciolto il lievito.
Mescolate velocemente e lasciate riposare per 15 minuti.

Aggiungete la restante acqua, e impastate. Unite il sale fino e il burro morbido.
Impastate per almeno 10 minuti.

Lasciate riposare fino al raddoppio nella ciotola.

Dividete l’impasto in 8/10 pezzi. ri impastarli velocemente.
Formate dei cordoncini, piegateli e dategli la tipica forma.

Disponi i pretzel annodati su una *teglia. coperta di carta forno e lasciarli riposare per 20 minuti poi altri 30 minuti in frigo (renderà la crosta ancora più lucida)
**La teglia non deve essere troppo grande dovrà stare nel frigo .

Poco prima di tirare fuori i pretzel dal frigo metti a bollire 1 litro d’acqua, aggiungi il sale e il bicarbonato.
immergi e cuoci per 30secondi.
(ATTENZIONE!! è un passaggio molto delicato. io abbasso la fiamma e lascio che il pretzel si cuocia nell’acqua calda per 30 sec. senza muoverlo troppo magari ogni tanto potete immergerlo) scaduti i 30 secondi adagiate sulla teglia da forno già ricoperta con la carta da forno.

a questo punto potete spolverizzare direttamente con i fiocchi di sale o il sale grosso meglio se un pò macinato.
Oppure , come faccio io perchè lo preferisco gli do ancora un tono di colore spennellando il pretzel con l’uovo sbattuto dopo di che aggiungerete il sale.

Cuocete in forno statico a 200° per 20 minuti.
I Pretzel dovranno risultare belli dorati e croccanti 😉

CONSERVAZIONE:
(*I Betzel possono essere congelati appena raffreddati oppure si conservano qualche giorno chiusi in un sacchetto di carta.*)


Bene e anche questa è fatta avevo un pò paura non so perchè forse per la cottura in acqua bollente, ma è solo questione di attenzione, state attenti e vedrete che sarà una passeggiata di salute;) .

Bene, ora non mi resta che augurarvi buoni pretzel a tutti! Alla prossima golosoni.

No items, feed is empty.

(Visited 52 times, 1 visits today)
1